post

Trekking sul Monte Rosa

Queste immagini valgono più di mille parole e testimoniano la bellezza di un trekking sul Monte Rosa.

La trasferta non è andata proprio come l’avevamo pianificata, l’idea iniziale era di raggiungere Cima Castore dopo aver pernottato una notte al rifugio Quintino Sella; purtroppo uno della nostra comitiva durante la notte ha sofferto di mal di montagna, sintomo che può capitare quando si pernotta a 3600 metri e così, di comune accordo, abbiamo dovuto fare marcia indietro per riportarlo ad una quota che lo facesse stare meglio. Una cosa che ho imparato è che bisogna saper rinunciare, perchè comunque l’andar in montagna deve essere in primis un divertimento. Continue reading

post

Storie di Leoni e di Santi

Un ricordo dei quattro ragazzi di RugbyAdventures ieri protagonisti del match di Champions Cup che ha visto impegnata la Benetton Treviso contro Northampton.

Il match non è andato benissimo, Treviso ha infatti perso 38 a 15; un po’ di sfortuna per Campa che è uscito anzitempo a causa di infortunio alla coscia, Ludo ha segnato l’ennesima meta che testimonia il suo grande stato di forma, Minto ha lottato al solito come un leone e Ugo è entrato nel secondo tempo

post

Tutto è pronto a Monigo per la Champions Cup

Questa mattina a Monigo si è svolto l’allenamento di rifinitura prima della partita di Champions Cup; l’allenamento di rifinitura è un po’ come il giorno prima degli esami, si cerca di immaginarsi il match, si ripassa il game plan, ma soprattutto ci si concentra perché domani l’esame è davvero tosto: a Treviso arrivano, infatti i Northampton Saints, campioni d’Inghilterra! Continue reading

post

Sardegna

Voglio raccontarvi una piccola avventura.

Un’avventura di 2 amici e di 2 moto.

Un’avventura in Sardegna.

 

Treviso,

Tutto inizia dall’idea di Francesco Minto (Yao per gli amici a causa dei suoi occhietti un po’…come dire, orientali) di sfruttare la nostra settimana di vacanza in maggio per esplorare la Sardegna.
Non ho usato la parola esplorare a caso, infatti la nostra doveva essere una vera e propria avventura alla scoperta del Gennargentu e delle coste orientali sarde. Continue reading