post

Perdersi a Burano

A volte un’avventura è anche il semplice riuscire ad evadere dalla quotidianità, dal campo da rugby o da una scrivania, e diventa un piacere riscoprire dei posti meravigliosi a poca distanza da casa.
Uno di questi è l’isola di Burano, situata a nord-est di Venezia, ma raggiungibile più facilmente dall’imbarcadero di Treporti.
Siamo riusciti ad arrivare relativamente presto e il bello di Burano sta nel girarla senza meta, insomma è un piacere perdersi e girovagare tra le sue calli costantemente scortati dalle case dai colori vivacemente accesi che ti mettono allegria.

Gondola Case a Burano

È un mondo un po’ surreale, quasi fatato, a riportarti alla realtà ci sono i turisti che mano a mano che passa il tempo diventano sempre più numerosi.
È tempo di ripartire non prima di una sosta al primo panificio per acquistare i biscotti tipici di Burano, i bussolai e poi si può ritornare all’imbarcadero.

Maschere nel verano Fioreria a Burano

Altre avventure

  • In giro per i bacari di Venezia Come ti...Come ti chiami? - Allora non sei sordo e nemmeno muto - Vi conoscete, […]
  • Innamorarsi a Venezia Ed ecco che occhi procaci ti invitano a sfrenati desideri. Ti fermi dopo che vi siete […]
  • Venezia Una coltre diafana e tersa attenua i colori macchianti delle case veneziane; tutto […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *