post

Che mangiata!!

È ora di pranzo e la voglia di assaggiare la tipica cucina Sarda ci spinge verso Orgosolo.

Partiamo da Dorgali con il mare alle nostre spalle e in pochissimi minuti ci troviamo in mezzo alle montagne del Supramonte.

Abbiamo letto su molte guide della bellezza di queste lande e della suggestione che possono regalare ma dal vivo sono più impressionanti di quello che si possa immaginare.

Continue reading

Innamorarsi a Venezia

cielo-procuratie-veneziaEd ecco che occhi procaci ti invitano a sfrenati desideri. Ti fermi dopo che vi siete sorpassati, aspetti quel secondo che ti da la possibilità di ricomporti poi ti volti sperando che anche lei lo faccia . Lo ha fatto, siete là solo voi due. Le frullanti voci che svolazzano fra le calli abbassano le tonalità, sembra quasi che le persone al di fuori di voi due si sfumino come colore gocciolante nell’acqua. Occhi su occhi. Non è mora come piace a te ma particolare; sorriso che ha ospitato mille baci, bocca che ha parlato d’amore altrettante volte o forse mai. Continue reading

post

Arrivati sull’isola

Non serve il suono della sveglia per farci aprire gli occhi. Le prime luci iniziano a filtrare dagli oblò e si intravedono le coste sarde in lontananza.

Ci godiamo l’alba dal traghetto. Il sole sta nascendo dietro di noi e con i sui raggi inizia ad illuminare le colline del Golfo Aranci (alla nostra destra).

Uno spettacolo mozzafiato! Continue reading

post

Trekking sul Monte Rosa

Queste immagini valgono più di mille parole e testimoniano la bellezza di un trekking sul Monte Rosa.

La trasferta non è andata proprio come l’avevamo pianificata, l’idea iniziale era di raggiungere Cima Castore dopo aver pernottato una notte al rifugio Quintino Sella; purtroppo uno della nostra comitiva durante la notte ha sofferto di mal di montagna, sintomo che può capitare quando si pernotta a 3600 metri e così, di comune accordo, abbiamo dovuto fare marcia indietro per riportarlo ad una quota che lo facesse stare meglio. Una cosa che ho imparato è che bisogna saper rinunciare, perchè comunque l’andar in montagna deve essere in primis un divertimento. Continue reading

post

Storie di Leoni e di Santi

Un ricordo dei quattro ragazzi di RugbyAdventures ieri protagonisti del match di Champions Cup che ha visto impegnata la Benetton Treviso contro Northampton.

Il match non è andato benissimo, Treviso ha infatti perso 38 a 15; un po’ di sfortuna per Campa che è uscito anzitempo a causa di infortunio alla coscia, Ludo ha segnato l’ennesima meta che testimonia il suo grande stato di forma, Minto ha lottato al solito come un leone e Ugo è entrato nel secondo tempo

post

Tutto è pronto a Monigo per la Champions Cup

Questa mattina a Monigo si è svolto l’allenamento di rifinitura prima della partita di Champions Cup; l’allenamento di rifinitura è un po’ come il giorno prima degli esami, si cerca di immaginarsi il match, si ripassa il game plan, ma soprattutto ci si concentra perché domani l’esame è davvero tosto: a Treviso arrivano, infatti i Northampton Saints, campioni d’Inghilterra! Continue reading

post

Sardegna

Voglio raccontarvi una piccola avventura.

Un’avventura di 2 amici e di 2 moto.

Un’avventura in Sardegna.

 

Treviso,

Tutto inizia dall’idea di Francesco Minto (Yao per gli amici a causa dei suoi occhietti un po’…come dire, orientali) di sfruttare la nostra settimana di vacanza in maggio per esplorare la Sardegna.
Non ho usato la parola esplorare a caso, infatti la nostra doveva essere una vera e propria avventura alla scoperta del Gennargentu e delle coste orientali sarde. Continue reading

Monte Civetta

DSC03700
Il tempo non aiuta di certo a decidere dove dirigerci questo week end, le previsioni danno possibilità di pioggia nel pomeriggio e neve oltre i 2800m. Ma quest’anno se si mollasse per un po’ d’acqua si starebbe sempre a casa.

Io e Michele decidiamo di andare comunque; le gambe sono stanche dall’allenamento della mattina ma la tanta, troppa voglia di guardare il mondo dall’alto ci fa superare ogni difficoltà. Scegliamo un percorso abbastanza impegnativo, sia fisicamente che per la presenza di due ferrate e la possibilità di trovare brutto tempo. Continue reading